femfestival - AMAT

il femfestival

Sostieni il femfestival con una donazione

Sostieni l’attività del femfestival con una donazione per contribuire alla divulgazione della musica femminile e a promuovere il lavoro delle compositrici. Ogni contributo, anche minimo, sarà utile. 

Sostieni il femfestival e richiedi l’agevolazione

Concorso "Donne Compositrici"

rivolto alle donne di tutto il mondo e di tutte le età

femfestival Hub

Inviaci una tua composizione (o anche più) con una breve descrizione che la illustri. I brani saranno inseriti in formato audio sulla nostra piattaforma di condivisione on line e parteciperanno a un contest del pubblico. Il brano vincitore sarà designato il 30 novembre 2021 e riceverà un premio.

La geografia del femfestival

Ogni punto indica il paese di provenienza di una o più compositrici: con il femfestival siamo riusciti a mappare gran parte del globo.

Time Line del femfestival

Il femfestival ad Ottobre

Attività

  • CONCORSO INTERNAZIONALE “DONNE COMPOSITRICI” aperto alle donne di ogni nazionalità ed età. La proclamazione delle vincitrici e la premiazione avverranno durante il concerto delle finaliste a fine novembre a Firenze, evento condotto da Loredana Lipperini. 
  • FEMFESTIVAL HUB: raccolta e pubblicazione online dei contributi delle compositrici del mondo (attiva dal 15 ottobre). Uno spazio dedicato alle compositrici per divulgare al massimo il loro lavoro; il pubblico potrà ascoltare la loro musica, commentare e votare. Al termine verrà assegnato il premio del pubblico alla composizione più votata. 
  • COCOLAB: laboratorio sperimentale di collaborazione e contaminazione tra compositrici italiane, i musicisti di Amat e una compositrice proveniente dal Burkina Faso. 

Rubrica

  • COMPOSITION TODAY. AROUND THE WORLD WITH THE JURORS: interviste ad alcune componenti della Giuria internazionale del Concorso “Donne Compositrici” condotte da Anna Menichetti (Radio Rai 3). Sul nostro canale YouTube e sui social.


Eventi

  • UN TÈ CON LE COMPOSITRICI:  il 24 ottobre alle 17:00 a ingresso libero fino ad esaurimento posti (trasmesso anche in diretta streaming).

    Anna Menichetti (Radio Rai3) e Chiara Dino (Corriere della Sera) incontrano, davanti a un tè, alcune compositrici di fama: Concetta Anastasi, Sonia Bo e Patrizia Montanaro; si parla della loro esperienza e in generale del ruolo delle donne oggi nella composizione e nella direzione di orchestra. Con Francesca Lazzeroni si affronta anche il tema dell’ imprenditorialità femminile in campo artistico-culturale e del progetto di Amat per le donne in musica.
    Performance musicali con brani di compositrici si alternano alla conversazione.

    L’evento è inserito all’interno del Festival dell’Eredità delle donne.
  • CONCERTO finale di premiazione il 27 novembre presso Manifattura Tabacchi, spazio Festa, di Firenze.

Rassegna stampa del femfestival

  • Comunicato Stampa del femfestival Play – Concerto finale del festival internazionale di composizione femminile. Vai al comunicato.
  • Francesca Lazzeroni intervistata da Rete Toscana Classica nella trasmissione “Cronache musicali” di Luca Berni. Ascolta il podcast.
  • Un tè con le compositrici, evento del femfestival, all’interno di “L’Eredità delle donne” di Fondazione CR Firenze. Leggi l’articolo.
  • Amat e il femfestival raccontati da Cristina Giachi, Consigliera della Regione Toscana (RTC), in Rete Toscana Classica. Ascolta il podcast
  • Huffington Post parla del femfestival “Valorizzare le donne nella musica”. Leggi l’articolo
  • Il femfestival raccontato da Barbara Rettagliati, intervistata da Radiotelevisione Svizzera (RSI). Ascolta l’intervista (femfestival al minuto 14:20).  
  • Radio Rai 3, nella trasmissione “Qui comincia” condotta da Anna Menichetti, ha parlato di Amat e del progetto femfestival. Ascolta il podcast (femfestival al minuto 38). 
  • Il giornale della musica, gdm, ha dedicato un articolo al femfestival, in particolare al Concorso “Donne Compositrici”. Leggi l’articolo

Giuria del Concorso "Donne Compositrici"

Ekaterina Kozhevnikova, Presidente della Giuria
Russia

Biografia

 

Concetta Anastasi
Italia

Biografia

Caterina Calderoni
Italia

Biografia

 

Linda Dusman
Maryland

Biografia

Katharina Nohl
Germania

Biografia

Barbara Rettagliati
Italia-Svizzera

Biografia

Adeline Wong
Malesia

Biografia

Perché partecipare al femfestival?

  • Costruzione di un network globale di contatti
  • Abbattimento delle barriere di genere
  • Visibilità significativa attraverso i social
  • Dialogo diretto con il pubblico
  • Laboratori multiculturali
  • Crescita personale e artistica

La creatività è al femminile.

Il Femfestival è un progetto volto a valorizzare il contributo femminile nel campo della composizione musicale e indirizzato ad abbattere le barriere di genere nell’ambito della composizione, attivando una rete globale e multiculturale di artiste.

È una festa musicale rivolta  alle compositrici di tutto il mondo. Le donne nella composizione, come nella direzione, in passato hanno avuto poco spazio ma negli ultimi anni la situazione è fortunatamente cambiata. È pertanto  importante che questo trend positivo continui nelle generazioni  future.

Le attività di laboratorio previste sono pensate inoltre per facilitare la collaborazione tra compositrici, favorendo l’elaborazione di contributi multiculturali. Quest’anno sarà offerta una borsa di studio ad un’artista africana che sarà ospitata a Firenze e parteciperà alle attività laboratoriali di composizione. Crediamo che oggi come non mai sia essenziale aprire le frontiere culturali ed avere il coraggio di allargare i nostri orizzonti artistici. 

Il team artistico del femfestival e del concorso

Francesca Lazzeroni

mezzosoprano, direttrice di coro, compositrice di musica corale 

Concetta Anastasi

compositrice, pianista, direttrice d’orchestra e di coro, docente presso il Conservatorio L. Cherubini di Firenze 

Barbara Rettagliati

compositrice, pianista, docente presso il Conservatorio L. Cherubini di Firenze.

Sito personale

Con il patrocinio del:

Media Partner:

Con la collaborazione di:

Arrow-up