Lilia Bloom Award: grande concerto degli Unconventional al Lincoln Center di New York - AMAT Lab

Lilia Bloom Award: grande concerto degli Unconventional al Lincoln Center di New York

Gianni

La Stanley Kaplan Penthouse del Lincoln Center ha accolto con entusiasmo i brani finalisti del Concorso del Femfestival 2023 per la Categoria Pop, eseguiti dagli Unconventional Singers di Amat. L’evento è stato presentato da Les Bider (produttore dei maggiori artisti di fama mondiale, da Bono ai Led Zeppelin, da Dido a Elton John) e patrocinato da Lilia e Barry Bloom. Durante la serata è stato proclamato da Les Bider il brano vincitore del Premio, Once again, su testo di Josefina Redondo, scritto da Raúl Torrico (Spagna). Sono stati eseguiti anche gli altri brani finalisti: I am nobody, su testo di Emily Dickinson scritto da Louis Henn (Sud Africa) e Talking in their sleep, su testo di Matilda Thomas, di Charles West (Regno Unito). “Un ringraziamento speciale”, commentano i Singers, “va a tutti gli Amici Statunitensi di Amat, che, insieme a Barry hanno reso possibile questo evento: Leslie and Lynn Bider, Joy and Steve Bunson, Alan Grossman, James and Elaine Mead, Mark and Nora Muller, James and Terry Ruddy, Brett Roush. Ci teniamo poi a ringraziare anche la Giuria del Concorso, formata da Les Bider come Presidente e da Fabrizio Basciano, Nando Citarella, Lisa Kant, Alberto Fortis, Concetta Anastasi”. Soddisfazione alle stelle da parte del Patrocinatore dell’evento, Barry Bloom, che crede fermamente nel progetto internazionale di Amat: “Lilia Bloom e la Sua famiglia sono orgogliosi di patrocinare gli Unconventional Singers e il Femfestival.  Ci congratuliamo con Raúl Torrico per la vittoria del Primo  Lilia Bloom Award con la sua originale e bellissima musica. La Famiglia Bloom ha incontrato gli Unconventional Singers a Siena due anni fa e da allora questa collaborazione e amicizia ci hanno portato immensa gioia”. 

Arrow-up